I nostri laboratori all’avanguardia utilizzano le strutture e le attrezzature di prova più recenti per eseguire test criogenici con elio raffreddato fino a 4 K e azoto liquido (LN2).

Possiamo valutare e testare materiali quali acciai inossidabili austenitici, leghe di acciaio, leghe di alluminio, compositi e leghe Al-Li.

I Servizi di test criogenici a 4 Kelvin (-268 °C / -450 °F) che siamo in grado di offrire sono: 

  • Mechanical Fracture Toughness
  • Fatigue Testing
  • Tensile Testing
  • Charpy Impact Testing
  • Fatigue Crack Growth Rate (FCGR)
  • Surface Crack Tip (SCT)

I nostri servizi di test criogenici non solo assicurano prestazioni elevate dei vostri materiali, ma vi aiutano anche ad ottimizzare i costi, migliorare la sicurezza operativa e ridurre l’impatto ambientale anche nelle condizioni operative più difficili.

Tra le principali linee guida e standard per l’esecuzione dei test vi sono: 

  • ASTM E1450: Standard Test Method for Tension Testing of Structural Alloys in Liquid Helium
  • JIS Z 2277: Method of tensile testing for metallic materials in liquid helium
  • JIS Z 2283: Method of low cycle fatigue testing for metallic materials in liquid helium
  • JIS Z 2284: Method of elastic-plastic fracture toughness Jic testing for metallic materials in liquid helium
  • ISO 6892-4: Method of test in liquid helium

Tuttavia, i nostri tecnici possono lavorare con dimensioni, forme e condizioni di prova su misura e consigliarvi sulle specifiche di prova più adatte per le vostre esigenze di progetto.